Anche in Bocholt Run on FFP2 mask

Anche in Bocholt Run on FFP2 mask
tutti

DI BERTHOLD BLESENKEMPER

FFP2: tre lettere e una cifra dominano attualmente i titoli. Motivo: migliori maschere protettive dovrebbero essere obbligatorie nei trasporti pubblici e nei negozi. Queste possono essere maschere OP, maschere FFP2 o maschere KN95. Le maschere di tutti i giorni in tessuto non bastano più. Come sapete, lo hanno deciso i primi ministri degli Stati federali insieme alla cancelliera Angela Merkel. Da allora c'è stata anche una vera corsa nelle farmacie e nei rivenditori online di Bocholt.

"Non è più normale", afferma Jens Grotstabel di 1a Medizintechnik. Lunedì, il primo lotto di maschere FFP2 ordinato è stato esaurito in poche ore. Da allora c'è stata una fornitura giornaliera. Kathrin Reygers-Funk della farmacia Georgius sul mercato può anche segnalare una vera corsa. Soprattutto i privati ​​fanno scorta di lei.

A differenza delle semplici coperture per bocca e naso, che riducono principalmente il rischio di infettare gli altri attraverso goccioline e particelle fini, le maschere respiratorie filtranti, secondo il Ministero della Salute dello Stato, offrono una protezione particolarmente forte per chi le indossa. "Le maschere FFP2 riducono il rischio per te Il contagio chiaramente. Ma è anche chiaro che da soli non offrono una protezione completa contro il coronavirus. Le persone che indossano questo tipo di maschera dovrebbero quindi continuare a fare attenzione, cioè a mantenere le distanze e osservare l'igiene ”, spiega il ministro della Salute Karl-Josef Laumann.

Le caratteristiche più importanti delle maschere FFP2 a cui prestare attenzione durante l'acquisto sono:

1. Indicazione del produttore e chiara identificazione del modello

2a classe (FFP2)

3. Indicazione del numero e dell'anno dello standard sottostante

4. Con la marcatura CE, il produttore certifica la conformità alle norme di sicurezza europee

5. Etichettatura NR (non riutilizzabile = non riutilizzabile) o R (riutilizzabile = riutilizzabile)

6. Un numero di identificazione a quattro cifre fornisce informazioni su quale organismo di ispezione controlla la qualità delle maschere FFP2. Nel database NANDO, è possibile utilizzare il numero di identificazione per visualizzare il centro di test pertinente

7. Istruzioni per l'uso in tedesco

Le mascherine chirurgiche di colore blu o verde sono comunque ammesse. Anche qui la regola è che non vanno indossati troppo a lungo.

Informazioni su Made in Bocholt

Made in Bocholt è un portale di notizie. Gli articoli qui pubblicati sono costituiti da comunicati stampa provenienti da varie fonti e da contributi di autori, solitamente indicati per attribuzione.