Le vaccinazioni contro il coronavirus negli anziani e nelle case di cura sono partite bene

Le vaccinazioni contro il coronavirus negli anziani e nelle case di cura sono partite bene
tutti

Domenica 27 dicembre sono iniziate le vaccinazioni contro il coronavirus nel distretto di Borken nelle case per anziani e di cura a Bocholt, Heiden e Vreden. Secondo i requisiti federali, i residenti di tali strutture devono essere vaccinati da squadre mobili di emergenza fornite dall'Associazione dei medici dell'assicurazione sanitaria legale. "Al 6 gennaio 2021, il numero di persone vaccinate nelle case del nostro distretto è già 2.169", afferma l'amministratore distrettuale Dr. Kai Zwicker. Ciò significava che anche tutte le dosi di vaccino disponibili fino ad ora potevano essere inoculate. Dott. Volker Schrage, medico di Legden e già impegnato nel lavoro di vaccinazione in una struttura del distretto, sottolinea inoltre, in qualità di 2 ° presidente dell'Associazione dei medici dell'assicurazione sanitaria obbligatoria Westfalia-Lippe (KVWL), che la collaborazione tra tutti gli enti coinvolti ha già funzionato molto bene.

Le strutture in particolare si erano preparate in modo ottimale per le date delle vaccinazioni e fatto tutti i preparativi necessari affinché le vaccinazioni potessero essere eseguite senza complicazioni. L'amministratore distrettuale ringrazia espressamente per questo. Dopo il feedback iniziale, la disponibilità a vaccinare tra i residenti è molto alta, afferma. Sebbene non ci siano ancora cifre esatte, si può attualmente ipotizzare ben oltre il 90%. Il fatto che l'accoglienza sia così positiva è sicuramente dovuta al team di medici schierato dal KVWL: sono prevalentemente i medici locali conosciuti nelle case che effettuano le vaccinazioni. Inoltre, anche i dipendenti delle strutture nel distretto di Borken sono molto disponibili a vaccinare. L'ulteriore progresso della vaccinazione nelle case dipende dall'allocazione delle dosi di vaccinazione.

All'Impfzentrum Kreis Borken di Velen, le vaccinazioni inizieranno all'inizio di febbraio 2021 secondo i requisiti dello stato del Nord Reno-Westfalia. Al momento non sono possibili iscrizioni per appuntamenti di vaccinazione. Non appena il distretto di Borken avrà informazioni al riguardo, ne verrà data notizia.

Informazioni su Made in Bocholt

Made in Bocholt è un portale di notizie. Gli articoli qui pubblicati sono costituiti da comunicati stampa provenienti da varie fonti e da contributi di autori, solitamente indicati per attribuzione.