CON VIDEO: I vigili del fuoco estinguono l'incendio sul tetto della Bocholter Brauhaus

CON VIDEO: I vigili del fuoco estinguono l'incendio sul tetto della Bocholter Brauhaus
tutti

La centrale operativa dei vigili del fuoco di Bocholt è stata informata questa mattina, poco dopo le otto, da diverse chiamate di emergenza, che dal tetto del birrificio vuoto nella zona di Hindenburgstrasse si stava sviluppando del fumo. Poiché questo messaggio poteva già essere confermato dalle prime forze in avvicinamento, i vigili del fuoco volontari sono stati allertati direttamente. Quando i vigili del fuoco a tempo pieno sono arrivati, fiamme e fumo sono usciti da una finestra sul tetto. L'incendio è stato combattuto utilizzando due scale girevoli ed è stato rapidamente portato sotto controllo.

I vigili del fuoco di Borken lo hanno supportato con una scala girevole. L'edificio è stato anche perquisito per possibili persone. Fortunatamente, non c'erano più persone nell'edificio vuoto. Durante i successivi lavori di estinzione sono state aperte parti della copertura del tetto su tutti i lati dell'edificio, non potendo più entrare nella struttura del tetto per rischio di crollo. La task force speciale "Lage Luft" era in azione qui per indagare sulla situazione, utilizzando droni per supportare la linea di comando con fotografie aeree da una termocamera.

Sul posto era presente anche il gruppo di soccorso in quota dei vigili del fuoco di Bocholt. Tuttavia, questo non doveva più essere utilizzato. Durante la missione, il sindaco di Bocholt Thomas Kerkhoff ha avuto un'impressione sul posto. I vigili del fuoco di Bocholt sono stati in servizio per tre ore con 75 servizi di emergenza e 13 veicoli.

Facebook

Caricando il post, accetti la politica sulla privacy di Facebook.
saperne di più

Contributo al carico

Informazioni su Made in Bocholt

Made in Bocholt è un portale di notizie. Gli articoli qui pubblicati sono costituiti da comunicati stampa provenienti da varie fonti e da contributi di autori, solitamente indicati per attribuzione.