Olivia Schwarzbach vince la decisione regionale nella lettura ad alta voce

Olivia Schwarzbach vince la decisione regionale nella lettura ad alta voce
tutti

Olivia Schwarzbach, allieva della Josefschule, Marie Paeßens (St. Bernhard-Schule) e Julian Krühler (associazione scolastica Ludgerus) di Bocholt vincono la decisione regionale della quarta elementare.
Un totale di nove bambini di Bocholt e Rhede hanno affrontato la sfida di leggere ad alta voce davanti alla telecamera in nove appuntamenti individuali nel centro multimediale della biblioteca cittadina di Bocholt.
La selezione di libri da leggere era tanto varia quanto i bambini stessi. "Tutti i bambini hanno presentato molto bene il loro testo preparato ed è stato molto divertente ascoltarli", riferisce Claudia Alders della biblioteca comunale. È diventato complicato con il testo sconosciuto, che era lo stesso per tutti i bambini del distretto di Borken. Qui Olivia Schwarzbach, Marie Paeßens e Julian Krühler sono riuscite a convincere di più.

"Anche se eravamo un po 'tristi per il fatto che la competizione non potesse svolgersi di fronte a un pubblico come al solito, tutti i bambini erano molto contenti che ci fosse ancora un'opzione digitale quest'anno", dice Claudia Alders.
Valutazione della giuria dal Ministero degli Interni

Questa volta, la valutazione della giuria non si è svolta nella Bocholt City Library, ma a casa. Tutti i membri della giuria hanno ricevuto digitalmente i video di lettura preregistrati. Era importante creare le condizioni più realistiche possibili. "Siamo lieti che i cinque esperti di lettura del distretto di Borken abbiano intrapreso questo esperimento digitale", afferma Melanie Tenhumberg, direttrice della biblioteca cittadina di Bocholt.

La decisione della giuria è stata comunicata ai ragazzi tramite videomessaggio. Jule Wanders, Capo del Dipartimento della Cultura e dell'Istruzione, ha ora annunciato i nomi dei vincitori sul canale YouTube della Bocholt City Library. I tempi di attesa per la decisione potevano essere tutti abbelliti a casa leggendo il testo straniero che ogni bambino riceveva dopo aver letto ad alta voce.
I tre bambini vincitori potrebbero anche aspettarsi di prenotare i voucher.
Non è ancora chiaro se il concorso di lettura andrà anche alla decisione distrettuale per la quarta elementare come al solito. Resta ancora da chiarire se la concorrenza può essere resa possibile in condizioni di protezione corona.

Informazioni su Made in Bocholt

Made in Bocholt è un portale di notizie. Gli articoli qui pubblicati sono costituiti da comunicati stampa provenienti da varie fonti e da contributi di autori, solitamente indicati per attribuzione.